Il Noleggio Scooter a Roma contro il traffico e i parcheggi, intervista al Direttore Generale di Cooltra Italia

Intervistiamo il Dr Maurizio Pompili, direttore generale della filiale italiana del Gruppo Cooltra Motos, il gigante mondiale del noleggio scooter a breve e lungo termine.

4 ago 2014 I Consigli di NoleggioVeicoli365.it - Tempo di lettura: min.

Noleggiare uno scooter nel caos di Roma può essere un affare? Intervista a Maurizio Pompili, Direttore Generale Cooltra Italia.
Nella città della grande bellezza, per antonomasia caotica e intasata, la risposta più efficace ai problemi relativi al trasporto pubblico e privato sembra arrivare sempre più spesso dal settore del noleggio scooter.

Direttore, diamoci del tu, dato che parliamo di un argomento critico ma con gli occhi agili e smart delle due ruote. Maurizio, in un contesto paludato come quello dei trasporti a Roma, fra traffico, storici ritardi infrastrutturali per strade, stazioni e metro, ZTL, assenza di parcheggi, buche e arterie congestionate, scioperi e guasti all’ordine del giorno, quale credi possa essere l’effettivo vantaggio apportato dalle due ruote:

M: Parliamo di vantaggi pratici ed economici: tempi ridotti per gli spostamenti, mezzi meno ingombranti, facili da parcheggiare, costi ridotti per i consumi di benzina. Nel nostro caso anche di mezzi eco-friendly con un impatto ambientale nullo e costi di ricarica pari 0,60 cent per 80 km.

Però in un periodo come questo anche il motorino può diventare un lusso, soprattutto se a lungo termine: la crisi e la diffidenza verso contratti impegnativi e rate infinite. Come incide questo contesto sulla vostra strategia commerciale?

M: Gli italiani pagano oggi i premi assicurativi più onerosi d’Europa, sia per auto che per moto. E’ una situazione inaccettabile. Omogenizzare le tariffe delle assicurazioni, uniformandole da nord a sud, e abbattere la discriminazione territoriale cui è sottoposto il calcolo degli stessi premi assicurativi. Non è giusto che un ragazzo/a meridionale si ritrovi a pagare quasi il triplo di un motociclista del centro-nord. Cooltra si ripropone questo: rendere accessibile e democratico l’utilizzo dello scooter. Oggi, proprio in virtù dei costi di bollo e assicurazione e della crisi stessa, il possesso di un mezzo di trasporto può diventare insostenibile. Anche perché comprando a rate si rischia d’immobilizzare capitali, per poi ritrovarsi con uno scooter che magari a scadenza non vale quasi più nulla perchè svalutato.

Per questo abbiamo penasto a contratti flexi. Sulla scia di quel che accade per il canone mensile dei cellulari o di qualunque altro abbonamento. Con la grande differenza che chi affitta uno scooter da noi, con noleggio giornaliero e/o mensile, non ha obblighi contrattuali né è vincolato a rate o busta paga. Se non ha più bisogno del mezzo, il mese successivo può non rinnovare il noleggio e ritornare quando effettivamente gli serve. Semplice e veloce, e soprattutto senza penali nascoste.

Però per quanto più agile, economico e veloce, lo scooter si muove ugualmente su strade congestionate e in ogni caso rimane un mezzo, passami il termine, “tradizionale”. Quindi non proprio ecologico e comunque con dei limiti precisi, per esempio quelli legati al meteo...

M: Le due ruote non sono la soluzione definitiva, tuttavia rappresentano la medicina più immediata, flessibile ed economica a fronte delle drammatiche condizioni in cui versa il sistema dei trasporti della città. Tempo, stress e denaro, lo scooter aiuta sicuramente a recuperare qualcosa. Mettiamoci per esempio nei panni di chi lavora spostandosi quotidianamente fra diversi punti della città: professionisti, avvocati, consulenti a progetto, commerciali, spedizionieri e consegne a domicilio, dei pendolari che potrebbero volere un mezzo di trasporto proprio una volta giunti in stazione a Roma.

La risposta che ci siamo dati in Cooltra è convogliata nel tentativo di rendere più semplice e pratico l’accesso a un mezzo di trasporto come lo scooter. E il feedback che abbiamo ricevuto da tutti coloro per i quali è troppo oneroso possedere una macchina, per problemi logistici o anche economici, come lavoratori fuori sede, studenti universitari, coloro che vivono a Roma per un periodo limitato, come gli Erasmus, si è rivelato molto positivo. L’esperienza internazionale del Gruppo Cooltra andava infatti in questa direzione, e la Spagna era un banco di prova attendibile. Oggi anche Cooltra Italia si propone di snellire la mobilità privata, offrendo tariffe low cost ma soprattutto un prospetto chiaro e alla portata di tutti, per il breve e lungo termine.

Credo che questa soluzione possa facilitare la vita a molte persone che si muovono a fatica nel traffico di Roma, pagando un prezzo salato in termini di costi, salute e risorse economiche. Il dato di fatto è che Cooltra, come altri validi concorrenti, intercetta una mobilità in profondo cambiamento: cambiano aspettative ed esigenze di una società sempre meno sedentaria e sempre più in movimento.

Un’urgenza che una metropoli come Roma sta parzialmente superando grazie alla crescita esponenziale del settore del noleggio privato e della sharing philosophy. Posto che il miglioramento della disastrosa rete dei trasporti su ruota e rotaia a Roma meriterebbe un capitolo a parte, le proposte eco-friendly e a benzina del mercato delle due ruote servono almeno a smuovere una situazione critica, impantanata come i celebri ingorghi della città eterna.

Lorenzo Spanò

 

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su noleggioveicoli365.it/proteccion_datos

Articoli correlati